Lia Ferrario


Responsabile inserimento lavorativo e coordinamento tra Cd e Consulenti Esterni

Nata a Milano nel 1982, dopo il liceo classico ha studiato relazioni internazionali e antropologia. Lavora nel campo della cooperazione internazionale da sette anni, sei dei quali trascorsi in espatrio tra Africa e Medioriente. Si è occupata principalmente di progetti relativi ai minori e alla parità di genere. Si è entusiasmata al progetto La Casa del Riuso proponendo di puntare su un approccio innovativo che sviluppi appieno le molteplici potenzialità dell’attività. Interessata all’aspetto sociale e ambientale del progetto, in particolare si occupa degli inserimenti lavorativi dei giovani del carcere minorile e del coordinamento tra il consiglio direttivo e il gruppo di lavoro.